Silvio Rubiero

Sessant’anni di pane, amore e fantasia

Silvio Rubiero e Lucia Pizzardo sono la coppia più conosciuta nel settore della panificazione in provincia di Rovigo. Un'unione la loro che dura da sessant'anni, appena festeggiati, a base di pane, amore e fantasia.

Silvio Rubiero, classe 1932, in realtà abbina da ancora più anni il proprio nome all'arte del pane.

La sua creatura, oggi composta da ben otto forni sparsi tra Rovigo e nell'immediato hinterland, ha origini davvero lontane. Dopo sporadiche esperienze come "garzone" da un barbiere e poi come idraulico, alla giovane età di 15 anni entra per la prima volta in un panificio e non ne esce mai più.

Imparata l'arte, lì a poco, fonderà con il fratello Ugo il "Forno f.lli Rubiero Silvio e Ugo". Sarà l'inizio di una straordinaria carriera che ha portato Silvio Rubiero ad animare il mondo del commercio e del pane artigianale della città e non solo.

Rubiero rappresenta una sorta di simbolo della panificazione "polesana" partendo dal primo laboratorio spostatosi poi nel quartiere San Bortolo prima di arrivare nel 1963 nell'attuale sede storica di via Miani.

Nel tempo Silvio Rubiero da vita ai "Rubiero" caratterizzati dai numeri dei punti vendita fino al numero 8, aperto non tanto tempo fa, ma che rende perfettamente l'idea della consistenza imprenditoriale costruita anche con il successivo supporto dei nipoti Franco e Giancarlo figli del fratello Ugo.

E dietro una grande storia imprenditoriale c'è una ancora più grande storia, quella fra Silvio e Lucia. Iniziata nel 1953, nel 1956 sono arrivate le nozze, recentemente rievocate.

"Sì, è vero - commenta una commossa Lucia -. La nostra è una storia unica. Ho condiviso con mio marito davvero tutto. Nella vita e nel lavoro e anche oggi, dopo tanto tempo, tutto mi sembra uguale."

Lucia Pizzardo ha collaborato per anni nei negozi di Silvio proprio dietro al banco al servizio dei clienti. "Il sorriso e la cortesia erano e penso che siano ancora fondamentali. La gente si affida a noi e noi abbiamo sempre dato tutto per i nostri clienti e il tempo ci ha dato ragione."


"La nostra - aggiunge Silvio Rubiero - è un'unione incredibile. Al mio lavoro ho dato tutto, ma credo che fondamentale sia stata la serenità che mia moglie Lucia mi ha dato in tanti momenti. Dai più belli ai più brutti. Ho voluto festeggiare con tutti i parenti questo evento proprio per renderli partecipi di questo rapporto nato anche con la complicità del mio lavoro che amo fin da piccolo e che continuo a coltivare con la passione di sempre".




di Lucio Taschin

L'IMPRESA
  •   NOME: Silvio Rubiero
  •   LUOGO: Rovigo
  •   ATTIVITA’: Panificatore
  •   AREE TEMATICHE: Agroalimentare, Cultura e Territorio